I tumori del distretto testa-collo

Your ads will be inserted here byEasy Plugin for AdSense.Please go to the plugin admin page toPaste your ad code OR Suppress this ad slot. TweetL’impo...

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

testa_colloL’importanza della prevenzione e della diagnosi

“Non tutti sanno che i tumori maligni della testa e del collo  rappresentano in Italia il 5% di tutte le neoplasie maligne con un tasso di incidenza pari a 16 casi/100000 abitanti all’anno”

Nel 2011, in Abruzzo, l’età media dei soggetti con una diagnosi di carcinoma del distretto testa-collo è stata di 66.5 anni; il 78.4% era di sesso maschile.

Quali sono i sintomi d’allarme?
– Alterazione della voce
– Difficoltà nella deglutizione
– Dolore persistente all’orecchio
– Comparsa di una  tumefazione latero-cervicale
– Frequenti sanguinamenti dal naso e/o dalla bocca
– Una ferita e/o ulcera del cavo orale che non guarisce entro 2 settimane

Chi sono i soggetti a rischio?
– Fumatori
– Consumatori abituali di alcolici e superalcolici
– Portatori di protesi dentarie e/o con scarsa igiene orale
– Soggetti con infezione da Papillomavirus
– Pazienti con  gravi deficit del sistema immunitario
– Soggetti con scarso consumo di frutta e verdura

Cosa fare?
In presenza di questi sintomi è meglio non aspettare troppo tempo: bisogna rivolgersi al proprio medico curante e/o allo specialista ORL per una corretta valutazione diagnostica clinica ed eventualmente strumentale (endoscopia, TC, RMN).

Dal 2004 è presente presso la U.O. Complessa di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale dell’Ospedale Civile “Spirito Santo” di Pescara un servizio di diagnosi precoce per la patologia oncologica del distretto testa-collo, gestito dal direttore del reparto, il Dott. Claudio Donadio Caporale, che permette di accedere agevolmente e tempestivamente, nel sospetto di patologia neoplastica, ad un servizio ambulatoriale di indagini di I livello.

Tutto ciò ha consentito di curare, presso la ASL di Pescara, un numero sempre maggiore di pazienti (circa 500 casi negli ultimi due anni) e di ridurre notevolmente i cosiddetti “viaggi della speranza” verso gli ospedali delle regioni limitrofe.

Il lavoro dell’equipe dell’ U.O. Complessa di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale dell’Ospedale Civile “Spirito Santo” di Pescara si basa su una diagnosi tempestiva e su una corretta stadiazione clinica al fine di indirizzare il paziente  verso la scelta terapeutica più idonea.

Dopo la diagnosi di malattia neoplastica vi è la presa in carico pressoché totale del paziente, con tutte le sue fragilità, da parte del “Team Multidisciplinare” che prevede il coinvolgimento del medico oncologo, radioterapista, psicologo e logopedista per accompagnare il paziente  verso la guarigione.

L’obiettivo è garantire al malato  le tecniche chirurgiche più all’avanguardia per il trattamento dei tumori del cavo orale, ghiandole salivari, collo e laringe e la possibilità di essere seguito costantemente negli anni del follow-up.

L’ambulatorio oncologico del Dott. Caporale si trova presso il reparto di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale Civile “Spirito Santo” di Pescara (IV piano ala est) ed è attivo tutti i mercoledì mattina, dalle ore 8:30 alle 13:00 con impegnativa del medico curante regolarizzata al CUP, sia per visite a scopo diagnostico che per i controlli successivi. Per maggiori informazioni: Tel. 085 4252487

Dott. Claudio Donadio Caporale
Responsabile dell’ambulatorio oncologico Ospedale Civile “Spirito Santo” – Pescara

Collaboratori:
Dott. F. Berni Canani, Dott.ssa  F. Di Cosimo, Dott. G. Ascani.

Claudio Donadio Caporale
Claudio Donadio Caporale

Latest posts by Claudio Donadio Caporale (see all)

The following two tabs change content below.
Claudio Donadio Caporale

Claudio Donadio Caporale

Claudio Donadio Caporale

Ultimi post di Claudio Donadio Caporale (vedi tutti)

Share